Dicembre 23, 2019

Viaggiare nei Paesi Bassi dall’Australia – cose da sapere

ravelling per i Paesi Bassi dall'Australia
I Paesi Bassi sono noti per la sua ineguagliabile bellezza, cultura e tradizioni. Gli australiani hanno poco di cui preoccuparsi quando viaggiano nei Paesi Bassi. Questi due paesi hanno un accordo bilaterale per coloro che lavorano e vivono in entrambi i paesi. Da tempo immemorabile, l’Australia lavora di pari passo con i Paesi Bassi in termini di investimenti e turismo.
I due paesi scambiano merci attraverso importazioni ed esportazioni. I Paesi Bassi sono orgogliosi di esportare caffè, prodotti farmaceutici e farmaci in Australia. D’altra parte, l’Australia è il più grande esportatore di strumenti medici, carbone, frutta oleaginosa, manzo e cereali oleosi nei Paesi Bassi. Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti da sapere prima di viaggiare nei Paesi Bassi dall’Australia.

Documenti di viaggio per i Paesi Bassi

Per entrare nei Paesi Bassi, è necessario un passaporto valido. Tuttavia, i turisti provenienti dal paese Schengen non sono tenuti a presentare i loro visti alle autorità olandesi. Gli australiani sono tenuti a presentare solo le loro carte d’identità nazionali. I passaporti dovrebbero essere variati per almeno altri tre mesi; oltre il periodo in cui il visitatore dovrebbe rimanere nei Paesi Bassi.

Prenota l’alloggio in anticipo

Prenotare il vostro alloggio abbastanza prima vi darà la pace della mente. Durante l’alta stagione, gli appartamenti arredati ad Amsterdam sono sempre pieni. Ciò significa che potresti non avere spazio e finire in coda se non lo fai online. La prenotazione online è preferita dal momento che è più accessibile e conveniente.
Se stai visitando musei popolari, dovresti prendere in considerazione l’acquisto di una carta della città di Amsterdam. Con questa carta, si accederà alla maggior parte dei siti culturali gratuitamente. Rinomato centro culturale comprende il Museo tulipano, Rijksmuseum e Van Gogh Museum.

Sei un oratore inglese? Non c’è bisogno di preoccuparsi

L’olandese parla fluentemente l’inglese. Ci si può interagire con loro e chiedere consigli e indicazioni comodamente in inglese. Tuttavia, dovresti sforzarti di conoscere una o due parole olandesi. È la lingua più semplice da imparare.

Olandese non sono maleducati

Non essere arrabbiato se un olandese è troppo diretto. Sono abituati ad essere diretti e a mettere le cose come sono. Questo potrebbe essere confuso con l’essere scortese, che è un equivoco. Sono un po ‘troppo sincero e non esitare a rifiutato la vostra offerta. Non sono dispiaciuti di deluderti. Pertanto, non aspettatevi che il loro “No” sia accompagnato da una spiegazione.

Il Distretto a Luci Rosse è un “Terra Santa” durante il giorno

Durante il giorno si può difficilmente dire che la strada è famosa per osceno. La strada di solito funziona proprio come qualsiasi altra strada commerciale. Quando bussano al buio, le luci al neon si accendono e l’atmosfera cambia in stato d’animo di festa.

Evitare di scattare foto di signore al distretto

Scattare foto delle signore alle finestre è considerato scortese. Questo non è un parco di animali dove si scatta una foto dopo l’altra. La gente ti disprezzerà, e si può finire per perdere il telefono nel trambusto.
Quando queste ragazze notano che si sta cercando di scattare una foto subdolo, di solito vengono a strappare il telefono. Poi lo gettano al canale più vicino per insegnarti una lezione.

Rimani vigile nelle piste ciclabili

Le biciclette sono gli articoli di trasporto più semplici e convenienti di Amsterdam. Attenzione quando si utilizzano le biciclette per evitare di essere trattati duramente dalla gente del posto. Le corsie sono dipinte di rosso e hanno diversi simboli di biciclette. Questo viene fatto per differenziarli dalle altre corsie. Suoni di campane arrabbiate sono un indicatore che si stanno interferendo con i ciclisti. Quando questo accade, gentilmente spostare fuori le piste ciclabili per evitare di essere colpito.