Agosto 30, 2019

Viaggiamo un po’ a sud fino a Leida

Visitare La gita di un giorno a Leida

Qualunque cosa scintillii il vostro interesse per Amsterdam, può anche trovare a Leida – arte e architettura, scoperte e ristoranti, o mulini a vento e corsi d’acqua. Fai un viaggio in auto o in treno di 35 minuti, parti a sud-ovest da Amsterdam e concediti una visita alla deliziosa città, senza la folla! E questa lettura di cinque minuti non comincia a coprire tutto!

Arte e architettura

Rembrandt Harmenszoon van Rijn nacque a Leida nel 1606 e trascorse i suoi anni più giovani in questa bellissima città. Per seguire il suo talento in via di sviluppo, guarda un notevole video gratuito di sette minuti al Young Rembrandt Studio su Langebrug 89.

Leida è una città dove si inala letteralmente l’architettura. Basta passeggiare e scoprire di persona l’influenza della storia sul mondo accademico e sull’architettura. Lo stile storico dell’edificio, alcuni dei suoi che risalgono a 800 anni fa, ricorda lo stile alto e stretto di Amsterdam. Gli edifici pittoreschi includono elemosina, chiese, il Morspoort e le porte della città di zijlpoort, e i numerosi monumenti alla storia nel centro di Leida. Cerca lo stemma di Leida, che rappresenta due chiavi che si incrocino.

Scoperte e ristoranti

Vale la pena visitare Leida solo per il suo museo della scienza unico. Il Rijksmuseum Boerhaave vi guiderà attraverso scoperte in anatomia, matematica, elettricità, malattia e salute, e altro ancora. Prende il nome da Herman Boerhaave, uno scienziato che indossava molti cappelli durante il suo mandato all’Università di Leida, la più antica università dei Paesi Bassi.

Affamato adesso? Vai a Maarsmansteeg 10A, dove la direzione del Happy Tosti si sforza di fare del suo meglio, utilizzando prodotti biologici, non sprecando cibo, e soprattutto, assumendo personale con disabilità. In alternativa, se avete bisogno di una breve pausa per un caffè mentre vi godete l’architettura storica del Centro di Leida, mettersi nel Koffiehuis per un panino al salmone affumicato e un espresso Yanaloma.

Mulini a vento e corsi d’acqua

Vagare cosa fare in una giornata ventosa a Leida? Visita i mulini a vento. Il De Valk (Falcon) è l’ultimo ricordo di 19 mulini che sono stati originariamente costruiti sulle mura della città. Il De Put potrebbe essere stato gestito dal padre di Rembrandt. E per uno sguardo davvero informativo indietro alla storia della fresatura, visitare il Heesterboom.

Senza una piazza storica del mercato, tutto il marketing di Leida si svolgeva lungo i numerosi canali e sul fiume Oude Rijn. Come ad Amsterdam, è possibile visualizzare molti siti dai canali e dal fiume, ma attenzione per i ponti bassi che attraversano i canali! Bootjes en Broodjes vi porterà in una visita guidata, o si può noleggiare una barca da loro. Offrono anche tour con un pasto – è lì che i “Broodjes” entrano nella foto!