Amsterdam Region: Centro

Amsterdam Terrace

Dove tutto ha inizio: Amsterdam Centrum

Amsterdam Centrum. Come descriverlo? È come un gigantesco magnete che attira tutti: Amsterdammers (o Mokummers), turisti, nuovi arrivati, studenti e gli espatriati che contano circa la metà della popolazione di Amsterdam. Cerchi cultura e musei? I negozi stanno chiamando il tuo nome? Che ne dici delle delizie culinarie e dei canali ? O stai cercando un alloggio e servizi utili per aiutarti a sistemarti? Quindi dai un’occhiata ad alcuni suggerimenti di seguito.

Cosa vedere, fare, mangiare e bere

I canali sono ciò che caratterizza il centro di Amsterdam. L ‘ Anello dei canali (Grachtengordel), ora nella lista del Patrimonio Mondiale, fu costruito nel XVII secolo. L’Anello è costituito dai quattro canali principali che formano un disegno quasi matematico di quattro semicerchi concentrici. Il Singel, Herengracht, Keizersgracht e Prinsengracht, rivolgono l’attenzione di tutti gli occhi verso la bellezza nel cuore di Amsterdam e le sue case alte e a due spioventi. Uno di questi esempi dell’età dell’oro di Amsterdam ti vedrà chiamare il tuo agente immobiliare. Il Museo Willet-Holthuysen su Herengracht 605, i suoi autentici arredi d’epoca e il suo giardino simmetrico ti manterranno occupato per ore, desiderando che fosse tuo.

Usa i canali per il trasporto! Molti siti storici, musei e caffè si affacciano sui canali. Visita la toccante Casa di Anna Frank Prinsengracht 263, il famoso Rijksmuseum a Museumstraat 1, e se sei alla ricerca di souvenir “scadenti”, il Museo del formaggio di Amsterdam a Prinsengracht 112. I loro “souvenir” sono infatti confezionati sapientemente per viaggiare.

Ora che il formaggio ha stimolato l’appetito (beh, forse), non c’è motivo per cui non dovresti fare un giro sui canali semplicemente per il piacere di farlo. Rilassati alla fine di un’intensa giornata di lavoro, gioco o studio. Goditi la cena con la tua crociera , o se la cena sull’acqua non fa per te, guarda semplicemente l’acqua da Café Karpershoek . Situato in Martelaarsgracht 2, questo bar iniziò come pensione nel 1602. La storia ci dice che i criminali incalliti furono giustiziati nelle vicinanze, ma non preoccuparti troppo di questo. Ordina la tua Heineken , goditi una bella conversazione e presto ti dimenticherai di quel piccolo boccone dal passato.

Acquista fino allo sfinimento

Non è facile trovare un aggettivo che possa etichettare con precisione De 9 Straatjes (The Nine Little Streets). Il sito ufficiale lo descrive come “pittoresco”, “stravagante” e “meraviglioso”. Altri lo chiamano trendy, perfetto o speciale. Dovrai decidere tu stesso perché qualunque sia il tuo gusto per lo shopping o la ristorazione, troverai quello che fa per te in queste nove stradine formate dall’incrocio di tre canali. Fai una passeggiata e assorbi l’atmosfera. E non lasciare la macchina fotografica dietro!

Passare per le Nove Strade e raggiungere il resto del quartiere Jordaan , ti offre più delizie da il mondo dello shopping. Il Jordaan è diventato un quartiere di lusso, sfidando il degrado che ha raggiunto il suo apice all’inizio del XX secolo. Per alcuni acquisti interessanti, prova il Kitchen, dove potresti essere sorpreso per scoprire che molti degli articoli attraenti sono non “kitsch”. Allora, vale la pena visitare il negozio di magliette Quasi estate , se non altro perché il nome del negozio è così invitante!

Alloggio

Sia che stiate pianificando un soggiorno prolungato nel centro di Amsterdam, o che stiate semplicemente indossando il vostro cappello da turista per una settimana o due, avete bisogno di un tetto sopra la testa. Non mancano le informazioni online sugli alloggi ad Amsterdam Centrum, quindi limiteremo la nostra lista a un paio di opzioni più insolite.

The Exchange Hotel

Se hai un occhio per la moda, The Exchange Hotel su Damrak 50 fa per te. Ogni camera è stata progettata da uno studente dell’Amsterdam Fashion Institute. Sì, gli studenti studiano moda, non architettura o interior design. Ogni camera è così diversa che le classificazioni a stelle dell’hotel vengono assegnate separatamente a ciascuna camera! Un regalo speciale: assaggia i pancake nel famoso Café STOCK all’interno dell’hotel.

SWEETS center Hotel

Non c’è niente di simile! In realtà, dovrebbe essere etichettato al plurale come SWEETS Hotels . Le “stanze” sono 15 casette accoglienti ricche della storia di Amsterdam. Alcuni sono stati convertiti da vecchie case a ponte che si trovano direttamente sul fiume. Un esempio è l’Amstelschutsluis, originariamente costruito nel 1673 e raggiungibile solo in barca. Ogni piccolo hotel può ospitare non più di due adulti, quindi prenota subito la tua camera! Ma non preoccuparti, altri 13 DOLCI stanno arrivando!

Centro per noleggi a breve termine (minimo una settimana)

Se sei un nuovo arrivato, uno studente, un viaggiatore d’affari o un espatriato, potresti essere interessato a ciò che è noto come Short-Stay . Sono tipicamente servite, arredate e dotate di tutto il necessario per un soggiorno da una settimana a pochi mesi. La sistemazione ad Amsterdam Centrum è più costosa di altre zone di Amsterdam, quindi un breve soggiorno potrebbe essere proprio ciò di cui hai bisogno prima di fare un trasloco più permanente.

Suggerimenti per i nuovi arrivati ​​

What are you looking for?

Search or select categories
    AmsterdamYeah sponsors (Become a sponsor too):