Giugno 14, 2019

La Westergasfabriek Amsterdam – Il passato e il presente

Westerpark Westergasfactory Amsterdam

I visitatori di Amsterdam che vogliono saperne di più sulla storia della città e la sua cultura troveranno affascinanti i numerosi musei e l’architettura. Anche le mostre, danno al visitatore uno sguardo emozionante sullo stile di vita delle persone che vivevano in città.

Guardate Westergasfabriek, per esempio, chi potrebbe mai credere che il complesso di oggi fosse un tempo il gas della città? Chi potrebbe credere che gli edifici industriali poco attraenti e blandi possano subire una metamorfosi così drastica e diventare un vivace e colorato centro di ristoranti, bar e luoghi di intrattenimento alla moda?

 

Un po’ di storia

La Westergasfabriek era una fabbrica tutti quegli anni fa ed è stata costruita nel 1885 in modo da produrre gas. Fu alla fine del XIX secolo che la Imperial Continental Gas Association costruì due complessi di fabbriche di gas a carbone: l’Ooster Gasfabriek e il Westergasfabriek.

È avvincente notare che questo gas è stato necessario per illuminare le strade di Amsterdam. Isaac Gosschalk progettò gli edifici, essendo un importante architetto olandese in quel momento e progettò anche il birrificio Heineken. Con la modernizzazione della città, l’impianto di gas non era più necessario. La produzione di gas è stata gradualmente ridotta perché il Consiglio comunale stava approvvigionando più del suo gas e la Westergasfabriek ha cessato il gas di produzione di gas nel 1967.

 

Gli imprenditori vedono le possibilità

Si prevede che quando la fabbrica è stata chiusa, l’area era triste e anche abbastanza inquinata, e tutti si chiedevano per cosa l’area potesse essere utilizzata. E ‘stato utilizzato per lo stoccaggio in un primo momento, e poi dal1992, gli edifici erano uno spazio ricercato per attività creative e culturali. Tutti i tipi di imprenditori speranzosi affollavano il sito.

Un certo numero di affittuari ha iniziato a trasferirsi nel terreno di Westergas e non passò molto tempo dopo che gli eventi erano stati organizzati e i proprietari di negozi stavano indagando su spazio e affitto. Le brutte opere di gas si stavano trasformando in un luogo spettacolare, e anche il consiglio ha iniziato a spendere soldi per la pulizia e la ristrutturazione. È costato circa 31 milioni di euro, ma tutti sono d’accordo sul fatto che il cambiamento è valsa la pena.

 

Nasce una zona culturale permanente

Westerpark Gasfactory – Edificio principale

Improvvisamente Westergasfabriek è stato guardato in una nuova luce e considerato come il luogo perfetto per ospitare tutti i tipi di eventi. E ‘diventato un luogo di incontro fantastico per coloro che cercano intrattenimento in modo che non passò molto tempo prima che l’area si trasformasse in una zona culturale permanente.

Non più squallido e poco interessante, il Westergasfabriek fornisce una nuova ondata di vita ed energia e invece di essere un pugno nell’oca e una fonte di inquinamento, l’intera area di Westergasfabriek è vista come una risorsa per il territorio.

Quando iniziò la riqualificazione di Westergasfabriek, fu nel 2003 che le vecchie opere di gas si aprirono con un nuovo look e nuovi scopi. In un primo momento, durante gli anni ’90, si potevano trovare rave di casa lì. Ulteriori lavori di ristrutturazione hanno visto il posto essere totalmente aggiornato e oggi c’è tutto per attirare i cercatori di eccitazione. Ci sono ristoranti e bar, club e festival musicali, bar, gelaterie, piscina per bambini e un cinema.

Trasformandosi in un complesso culturale, non solo troverete un sacco di negozi per tenervi shopping, ci sono un sacco di eventi culturali, mostre e festival accadendo pure.

 

Il Gashouder

Il Gashouder è uno dei luoghi per grandi mostre e spettacoli dal vivo. Si potrebbe dire che questo è l’edificio più iconico del sito, ed è certamente impressionante, che copre più di 2500 m2 e mostra uno spettacolare soffitto in ghisa.

E ‘stato costruito nel 1902. Molto investimento è andato a garantire l’isolamento e l’illuminazione a LED per il posto. È anche ciò che rende Wesdtergasfabriek così attraente per i mecenati – vedono che nell’ammodernamento delle vecchie opere di gas, il nuovo centro culturale è quello della sostenibilità.

Westergasfabriek Amsterdam è piena di sorprese e ha qualcosa da offrire ad ogni visitatore. È un posto meraviglioso da visitare per il fine settimana o più a lungo. Ha molto da offrire alla gente del posto e al turista che può essere garantito un tempo pieno di divertimento.

 

Ciao! Questo ti è stato d’aiuto? Speriamo di sì! Sei disposto ad aiutarci? Per favore, condividi questo sul tuo social preferito, grazie mille! 🙂

Couponcode: bye2020

 

Book online, by phone or mail.

Great discount on the best Boutique hotel in Haarlem