Ottobre 2, 2019

Il Schans, un viaggio nel passato.

Visitare lo Schand di zaanse
Gli Schans di zaanse, un viaggio nel passato

È una città? Una città? Un resort fluviale? In realtà, il Schans di zaanse, all’interno del bellissimo quartiere di zaandam,non è davvero uno di questi. È un’esperienza, un viaggio nel passato. Si tratta di una zona residenziale, ma tutto ciò che riguarda questa attrazione popolare appena a nord di Amsterdam incantesimi storia. Se si visita, sarete contati tra il milione di visitatori che viaggiano per gli Schans di zaanse ogni anno.

Tutto ciò che è olandese

La schans rappresenta la cultura olandese nella sua forma più autentica. Mantenendo i manufatti storici del XVIII e XIX secolo, il quartiere ti impregna della sensazione di aver fatto un passo indietro in un’epoca di operità di lunga tempo. La regione intorno al fiume àan era produttiva in ogni industria che fioriva all’epoca: legno, tutti i tipi di oli e spezie, fibre, coloranti, cantieri navali e altro ancora.

Oggi, i risultati dell’industria sono ancora evidenti quando si visita l’Officina Clog, o il Museo di zaans.

Probabilmente avete indovinato come tutta questa industria e cultura è venuto fuori! Sono i mulini a vento e l’acqua, naturalmente!

I mulini a vento

La segatura del legno divenne un gioco da ragazzi (letteralmente e figurativamente) cambiando la direzione delle lame del mulino in un movimento verticale. Gli industriali prosperi che possedevano i mulini potevano permettersi di costruire le belle case e giardini che si vedono nella zona. Fai un tour dei mulini a vento in barca. Si possono vedere alcuni dei restanti mulini a vento iconici lungo il fiume . Ricordano il periodo in cui 600 mulini stavano ribaltando la loro massiccia produzione di merci. Sei degli otto mulini a vento che sono stati disposti in una formazione interessante (giusto per il mirino della fotocamera), hanno lavorato nella produzione industriale. La zona è un museo all’aperto ed è stata costruita in un quartiere culturale per voi di godere.

Come raggiungere gli Schans di Amsterdam

Con i mezzi pubblici

Controlla i dettagli e gli orari esatti da 9292, ma i seguenti suggerimenti ti daranno alcune idee per raggiungere lo Schans, utilizzando i mezzi pubblici.

Treno: Un treno parte ogni mezz’ora da Amsterdam Centraal a . Il viaggio dura 18 minuti. Aggiungete una passeggiata di 15 minuti per raggiungere lo Schans.

Autobus: La linea 391 parte da Amsterdam, Prins Hendrikkade (vicino ad Amsterdam Centraal), ogni 30 minuti e impiega circa 40 minuti per raggiungere lo Schans.

In auto

La guida richiederà 16 minuti per coprire la distanza di 18,3 Km.

Visite guidate

Se fai una visita guidata, non dovrai preoccuparti di come raggiungere gli Schans. Si può fare un tour che si concentrerà solo sugli Schans di zaanse, con particolare enfasi sui mulini a vento, oppure si può scegliere un tour che copre una serie di attrazioni della zona, ad esempio questo tour che visita sia lo Schans di zaanse che Giethoorn. Molte visite guidate sono disponibili per i bellissimi quartieri a nord di Amsterdam.